Monumento e valori condivisi. Verso un nuovo rapporto con la Storia

Francesca Guerisoli, Marco Trulli Post-Monument, Performative Monuments Negli ultimi decenni, la funzione e la forma del monumento sono state oggetto di un’estesa discussione internazionale, e l’Italia non è rimasta indietro. Nel 2010, la crisi del monumento tradizionale e del suo ruolo nella società è stata tematizzata dalla XIV Biennale di Scultura di Carrara, Post-Monument, curata […]

Storia di un italiano

La luce dei chiarimenti per fugare l’ombra delle vendette Igiaba Scego La storia è nota: Indro Montanelli è stato uno dei tanti volontari della guerra d’aggressione che l’Italia negli anni Trenta del secolo scorso aveva mosso contro la libera Etiopia. Il ruolo dell’allora giovanissimo Montanelli era stato, per poco tempo a dir la verità, quello […]

Viaggio al termine della Storia

Oltre la lingua per raccontare il destino di una civiltà Gian Maria Tosatti Anselm Kiefer, nel ritratto che Emanuele Coccia tratteggia lungo le righe del saggio Les épis de la Histoire, scritto in occasione della personale dell’artista al Grand Palais di Parigi nel 2021, assume il profilo titanico/romantico di un pittore che si mette di […]

Sull’interregno o la nuova preistoria Prospettive per una civiltà nata ad Auschwitz

Nicolas Martino Quando, il 6 e 9 agosto 1945, due bombe atomiche vengono sganciate in successione su Hiroshima e Nagasaki, si conclude la Seconda guerra mondiale, ma finisce anche la Storia che per alcuni secoli aveva illuso e ammaliato una parte dell’umanità; il grand récit, iniziato con Bernardo di Chartres, tra gli altri, poi stratificatosi lentamente, […]