Cerca
Close this search box.

Conflitti di disinteresse
Una conversazione con Andrea Bellini

Andrea Cortellessa: Non può non colpire che «Artribune» abbia decretato le tue Storie dell’arte contemporanea (ex æquo con quello di Marco Mancuso) «miglior saggio» dell’anno; e che anche ne Il meglio e il peggio del 2023 de «Il Giornale dell’Arte» il tuo venga segnalato, da Laura Cherubini, come «libro dell’anno». Quando è evidente, a chiunque […]

Gli occhi degli altri
Una riflessione di controparte

Nel suo articolo intitolato Come siamo silenziosi sullo stato dell’arte[1], Gian Maria Tosatti denuncia la scarsa produzione di testi critici dedicati alle arti visive in Italia. Pochi giorni dopo appaiono le prime due repliche: Christian Caliandro propone un elenco di libri di critica usciti in questi ultimi anni, sufficienti, a suo parere, a smentire affrettati […]

La critica e il negativo
Alcune note su una crisi

Cosa è accaduto alla critica d’arte? L’interrogativo faceva da titolo a un pamphlet del 2003 di James Elkins – What Happened to Art Criticism?[1], appunto –, che a più di due decenni di distanza non ha perso attualità. Per lo storico dell’arte statunitense la critica ha definitivamente smarrito il suo ruolo di interprete privilegiato delle […]

Sentinella, a che punto è la notte?
Ovvero critica della critica (critica?)

In un articolo uscito a settembre sul domenicale de «Il Sole 24 Ore», Gian Maria Tosatti si interrogava, fra l’altro, sullo stato della critica d’arte in Italia suscitando una serie di reazioni e repliche sulla stessa testata e anche su altri giornali[1]. Un dibattito, evviva! La questione è rilevante e tra l’altro non riguarda solo […]